un dispositivo collegato al sistema non è in funzione

Un dispositivo collegato al sistema non è in funzione, Iphone

Trasferire le foto dal tuo Iphone al Pc Windows 10 tramite cavetto USB dovrebbe essere un’operazione semplicissima. Eppure, grazie a mamma Apple, l’errore “dispositivo non raggiungibile” è sempre dietro l’angolo. Un semplice copia e incolla potrebbe venire interrotto da un messaggio di errore come questo: “un dispositivo collegato al sistema non è in funzione“.  

Trasferire le foto da un Iphone al Pc Windows

Tutti sanno che per trasferire le foto da uno smartphone al computer desktop di casa, basta semplicemente collegare il telefono al PC tramite un banalissimo cavo USB. Una volta che il computer avrà riconosciuto lo smartphone, basta copiare le foto presenti nel telefono e incollarle in una cartella del tuo PC. Niente di più facile vero? Quasi vero, perché con mamma Apple non si sa mai. La casa di Cupertino ci ha abituato negli anni ad operazioni complicatissime per ottenere risultati banali, vedi iTunes. Il trasferimento delle foto dal tuo Iphone al Pc è proprio una di quelle operazioni che per i meno fortunati si può trasformare in un incubo. Come nel mio caso, in cui ottenevo un errore nel trasferimento video mov tra Iphone e Pc.  

Un dispositivo collegato al sistema non è in funzione

Magari sei tra i fortunati che non hanno mai ricevuto questo messaggio di errore. Ma sono in molti, me compreso, che pregavano ad ogni trasferimento di foto/video. Ho notato che l’errore “un dispositivo collegato al sistema non è in funzione”, si verifica principalmente con il trasferimento dei video. Non è dato sapere perché alcuni video vengono copiati tranquillamente ed altri invece causano l’errore e la conseguente interruzione del trasferimento. So solo che una volta che si presenta l’errore, non è più possibile riprendere l’operazione, è necessario scollegare l’Iphone dalla porta USB.

un dispositivo collegato al sistema non è in funzione
un dispositivo collegato al sistema non è in funzione

Dispositivo non raggiungibile, la soluzione

Infatti provando a copiare ed incollare le foto o i video, si riceve un ulteriore errore: “Dispositivo non raggiungibile“. Per poter riprendere con il trasferimento sarà necessario scollegare l’iphone dalla porta USB del Pc e successivamente ricollegarlo. Provando a trasferire lo stesso file che ha causato l’interruzione, si otterrà il medesimo errore “un dispositivo collegato al sistema non è in funzione” e successivamente “Dispositivo non raggiungibile”. E il loop ricomincia. Scollega l’Iphone, collega l’Iphone, copia, incolla, errore.

Dispositivo non raggiungibile
Dispositivo non raggiungibile

Come risolvere questo annoso problema senza rinunciare a trasferire i video che causano l’errore? Tutte le risposte che ti daranno quei geni del servizio clienti Apple saranno sbagliate. Prima ti faranno ripristinare le impostazioni del telefono, dopo ti faranno riportare l’Iphone alle impostazioni di fabbrica. Successivamente ti diranno che il backup del tuo telefono è irrimediabilmente compromesso e che dovrai reinstallare tutte le app una ad una. Inutile dirti che non risolverai il problema “Dispositivo non raggiungibile”.

Risolvere il problema del trasferimento delle foto e dei video che causano l’errore è davvero semplicissimo. Basta entrare nelle “impostazioni” del tuo Iphone, successivamente seleziona “foto”. Scorri in fondo fino alla voce “TRASFERISCI SUL MAC O SU UN PC” e spunta la voce “Conserva gli originali”. Tutto qui, in questo modo dovresti finalmente risolvere l’errore “un dispositivo collegato al sistema non è in funzione”. Una volta modificata questa impostazione dovresti essere in grado di trasferire le tue foto ed i tuoi video senza avere alcun problema, con un semplicissimo copia e incolla (come è giusto che sia).

conserva gli originali

 

 

    

 

11 commenti su “Un dispositivo collegato al sistema non è in funzione, Iphone”

  1. grazie grazie grazie grazie. una settimana complessiva di sacramenti, 100 link inutili e gli ancora più inutili servizi della Mamma Mela (accidenti a me a quanto l’ho preso) e mi avete risolto il problema. grazie

    Rispondi
  2. Mamma mia ti farei un monumento. non scaricavo le foto da mesi e mesi perché ogni volta mi si bloccava.
    grazie grazi infinte. ora in due minuti ho scaricato 60 video! fantastico! mi hai risolto un enorme problema.

    Rispondi
  3. Ciao e innanzitutto grazie per questo tutorial. Io sto avendo lo stesso problema con Windows 7, ho seguito le tue istruzioni ma è sorto un problema. Pur riuscendo a trasferire i video (viene trasferito il file .MOV) quando apro il file sento solo l’audio. In precedenza, i pochi video che riuscivo a trasferire venivano visualizzati correttamente sia per quanto riguarda l’audio che per quanto riguarda il video. Sto forse sbagliando qualcosa?

    Rispondi
    • Prego! Modificando l’opzione in Iphone, si evita di verificare la compatibilità del file e si trasferisce l’originale cosi com’è. Probabilmente quel file di cui riesci a sentire soltanto l’audio, è corrotto oppure ha qualche problema di compatibilità con i codec installati sul tuo computer. Per verificare se il problema è risolvibile prova a scaricare VLC media player, se anche con questo player non si riesce a vedere il video, prova a scaricare ed installare tutti i codec cercando su google “codec video aggiornati”.

      Rispondi
  4. Roba da pazzi…soprattutto per il fatto che tecnici Apple non abbiano saputo dare la soluzione, è questo ciò che preoccupa di più…dipendenti caproni di una multinazionale che non sa gestire il proprio personale…e sarà sempre peggio…
    Intanto un grazie gigantesco allo staff di questo sito…fantastico davvero…quando si dice la semplicità…

    Rispondi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: