Come si gioca a Pokemon GO

Come si gioca a Pokemon GO

Pokémon Go è il gioco del momento, più di 1 milione di downloads in soli 5 giorni e ormai una diffusione planetaria ne hanno decretato un successo senza precedenti. Se anche tu sei incuriosito dal fenomeno del momento e vuoi imparare a giocare a Pokémon GO non ti resta che leggere questa semplice guida. Ma partiamo dall’inizio, hai mai sentito parlare di Ingress? Ingress è un gioco di realtà aumentata sviluppato dalla Niantic, in cui il giocatore si trova immerso in un mondo fantascientifico la cui mappa di gioco rispecchia esattamente il mondo reale. Insomma in poche parole è come se giocassimo ad un videogioco con lo sfondo di un navigatore satellitare, il personaggio si sposta nel gioco solo se noi ci muoviamo davvero nel mondo reale. Una bella idea quindi, che i ragazzi della Niantic hanno pensato bene di estendere a personaggi famosi come i Pokemon; inutile dire che grazie all’appeal dei mostriciattoli di casa Nintendo e alle dinamiche di gioco accattivanti, Pokemon GO è diventato un successo planetario in pochissimo tempo. Ma vediamo nel dettaglio come si gioca.

Per prima cosa devi scaricare il gioco Pokemon GO dallo store, l’applicazione è disponibile sia per Android che per IOS ma non per Windows Phone purtroppo. Una volta avviata l’applicazione e dopo aver impostato il tuo avatar, ti troverai immerso in un campo da gioco che è la mappa del luogo in cui ti trovi e avrai la possibilità di ruotare la visuale in cerca di Pokemon, Pokestop e Palestre. Ricorda che per spostarti e raggiungere i tuoi obbiettivi, dovrai fisicamente camminare verso di loro.Pokemon GO mappa

Pokemon

I Pokemon sono delle creature immaginarie che gli esseri umani possono catturare, allenare e far combattere con altri Pokemon che appartengono ad altre persone. La prima cosa da fare per iniziare a giocare è andare alla ricerca di Pokemon in giro per la tua città, dentro un parco, vicino al mare, insomma un pò dappertutto. Cerca le zone luminose chiamate habitat, ci sono alte probabilità di scovare un Pokemon e ricorda che amano molto i parchi pubblici e i parchi giochi. Siccome ci sono tanti tipi di mostriciattoli, sarà più probabile trovare un Pokemon nel suo habitat naturale; per esempio sarà più facile trovare un Pokemon acquatico sulla spiaggia o vicino un corso d’acqua piuttosto che in centro città. I Pokemon possono essere più o meno rari e hanno determinate abilità che, grazie all’allenamento, si evolvono nel tempo. Una volta individuato un Pokemon nella mappa, clicca su di esso e si attiverà la fotocamera dello smartphone in cui vedrai la creatura inserita nel mondo reale. A questo punto per catturare il Pokemon non devi far altro che lanciare la poke ball con uno swipe verso l’alto facendo attenzione a calibrare bene la potenza, se riesci a centrare il Pokemon, questo sarà intrappolato all’interno della poke ball (a meno che non riesca a liberarsi!)

Pokemon GO poke ball

Pokestop

I Pokestop sono dei segnaposto di colore blu posizionati all’interno della mappa da gioco in prossimità di luoghi di interesse storico, culturale e monumenti. Una volta raggiunti, oltre a vedere una foto del luogo di interesse, potrai farla ruotare con uno swipe verso destra o sinistra ed ottenere in questo modo degli strumenti utili come le poke ball (necessarie per catturare Pokemon). Se sei fortunato potresti ottenere delle uova di Pokemon che si schiuderanno raggiunta una certa distanza che riuscirai a coprire camminando, maggiore è la distanza necessaria a far schiudere le uova, più rari saranno i Pokemon che nasceranno.

Pokestop

Palestre

La palestra è un luogo all’interno del gioco in cui è possibile depositare i Pokemon catturati oppure allenarli facendoli lottare con quelli dei membri della tua squadra. Prima di poter accedere ad una palestra ti sarà chiesto di scegliere una squadra a cui appartenere, le palestre possono essere occupate solo da una squadra, se vuoi accedere ad una palestra occupata da una squadra avversaria dovrai conquistarla sconfiggendo i Pokemon degli avversari.  Ogni Palestra gode di un certo prestigio, più è alto più sarà difficile conquistare quella Palestra, il prestigio aumenta quando alleni i Pokemon e vinci le sfide contro i Pokemon di altre squadre. Per conquistare una palestra devi fare in modo che il suo prestigio scenda a zero vincendo le battaglie contro i Pokemon della squadra avversaria, ottenuta la vittoria dovrai posizionare un Pokemon a difesa della Palestra e cosi potranno fare anche i membri della tua squadra.  Anche le Palestre come i Pokestop corrispondono a luoghi del mondo reale.

Pokemon GO palestra

Se tocchi l’icona della Poke ball si aprirà un menu che ti darà accesso alla tua borsa, all’interno potrai trovare degli strumenti molto utili come le Poke ball, i richiami, rimedi, ecc. Ogni strumento all’interno della borsa avrà una descrizione che ti permetterà di conoscere la sua utilità nello svolgimento del gioco. Pokedex è invece la sezione in cui saranno riportati tutti i Pokemon incontrati e catturati durante il gioco. Sempre dallo stesso menu potrai accedere al negozio per eventuali acquisti di strumenti, uova o monete (acquisti in app). Nella sezione Pokemon sono presenti le schede con le caratteristiche e le abilità di tutti i mostriciattoli catturati, ci sono inoltre le schede delle uova raccolte in cui è segnalata la distanza da percorrere per farle schiudere. Infine sempre dallo stesso menu potrai accedere alle impostazioni dell’applicazione in cui potrai impostare il risparmio batteria, ricorda infatti che a causa del massivo utilizzo del modulo GPS il tuo smartphone si scaricherà rapidamente utilizzando questo gioco.

menu PokeBall

Vista la natura di questo gioco e le già numerose prove di stupidità di alcune persone, mi sembra doveroso concludere questo articolo con la raccomandazione di non giocare mentre si sta alla guida di qualsiasi mezzo e di fare attenzione a dove si mettono i piedi. Buona caccia a tutti 😉

 

 

Lascia un commento